Risorse per traduttori (parte 2) – traduzioni legali

Dizionari e glossari giuridici online

Ciao a tutti! Eccoci al secondo appuntamento dedicato alle risorse per traduttori. Dopo aver stabilito quali sono i riferimenti per le ricerche di concetti generici (parte 1), in questo post mi soffermerò su alcuni dizionari e glossari giuridici online in inglese e italiano utili per chi si occupa di traduzioni legali.

Dizionari giuridici in lingua inglese

Black’s Law Dictionary

Duhaime (Legal Dictionary written in plain language and compiled by lawyer Lloyd Duhaime – based in Canada)

FindLaw (dizionario giuridico con ricerca per parole chiave)

LawyerIntl.com (Law Dictionary and useful articles about law)

Legal Dictionary (fonti: “West’s Encyclopedia of American Law” e “The People’s Law Dictionary”)

Glossari giuridici in lingua inglese

Admiralty Law (Diritto Marittimo)

Copyright

Criminal Law (Diritto Penale)

Divorce 

Injury and Accident Law

Justia (glossaries, free case law, codes, information for lawyers, students and consumers world wide)

Got Trouble (Glossary of legal terms)

Encyclo-Legal (24 English Legal Glossaries)

Family Law Terms

International Law

International Migration Law

LawHelpNY

Music and Media Law

Nolo (Glossary of legal terms with definitions in plain english – USA)

Partnership Law

Roman Law

Trademark Law

Dizionari giuridici in lingua italiana

Altalex

Brocardi

Diritto Semplice

Ministero della Giustizia (brevi spiegazioni di termini tecnici usati nelle pagine del sito)

Simone

Glossari giuridici in lingua italiana

DirittoEconomia

Diritto penale

Economia

Glossario finanziario

Studio Legale Fava

Studio Legale Uliana

Non hai ancora trovato il termine che cercavi o vuoi verificare l’attendibilità della tua fonte? Don’t panic! Ecco alcuni consigli utili:

  • Prova a fare ricerche specifiche su Google, qualche esempio:

“espressione o parola” intitle:glossario

“espressione o parola” intitle:glossary

“espressione o parola” inurl:definizione

“espressione o parola” inurl:definition

Buone traduzioni e non perderti il prossimo articolo sul linguaggio legale italiano – inglese (parte 3).